L’Arte nella Malattia

Articolo: http://www.neuroscienze.net/?p=454 Esistono artisti che dipingono ciò che vedono, altri che dipingono ciò che ricordano o ciò che immaginano. Il nostro cervello si modifica di fronte alla realtà ma, allo stesso tempo, è capace di cambiarla: un cervello “diverso” dovrà pertanto avere un rapporto diverso con la realtà. Nell’ arte questo “processo” può portare alla […]

Learn More

Educazione Siberiana

“Signori e signori dichiaro ufficialmente che questo nastro blu è la felicità”. Per la rassegna di Cinema e Psicologia oggi ho scelto per voi la più bella scena del film “Educazione Siberiana” del nostro grande regista Gabriele Salvatores accompagnata da una delle più belle canzoni senza tempo del grande David Bowie. Kolyma, Gagarin, Mel, Vitalic […]

Learn More

Pride

Per la rassegna di Cinema e Psicologia consiglio Pride, film inglese di Mattew Warchus, regista teatrale. Inghilterra anni ’80, un gruppo gay londinese e una piccola comunità di minatori del Galles, uniti da una tanto insolita quanto improbabile alleanza, lottano insieme contro il sistema nell’Inghilterra della Thatcher, per difendere e affermare i loro diritti. La […]

Learn More

Timbuktu

“L’angoscia è la vertigine della libertà”. Soren Kierkegaard Per la rassegna di Cinema e Psicologia oggi ho scelto per voi la più emozionante scena tratta da “Timbuktu”, film di Abderrahmane Sissako, maestro del cinema africano. Un dramma poetico che denuncia l’estrema violenza senza mostrarla, “fotografandola” in maniera esemplare, con forza ed eleganza, raccontandola con intensità, […]

Learn More